Il mal di testa dietro agli occhi

Il mal di testa o cefalea è una delle patologie più comuni e che colpisce molte persone quotidianamente. Le sue cause variano a seconda della situazione e per l’appunto esistono diverse tipologie. Oggi in particolare parliamo del mal di testa dietro gli occhi.

Un mal di testa dietro gli occhi può essere causato da:

  • Patologie degli occhi come glaucoma, errori di rifrazione, strabismo, infiammazioni
  • emicrania
  • sinusite acuta
  • arterite temporale
  • infiammazione del nervo ottico
  • cefalea tensiva

Per alleviare questi sintomi, spesso è sufficiente ricorrere all’utilizzo di farmaci da banco, ma nei casi in cui il dolore persista è necessario e consigliabile rivolgersi ad uno specialista per avere le indicazioni più appropriate al proprio caso.

In alcuni casi, questi accorgimenti possono essere di aiuto nell’alleviare il dolore:

  • evitare l’assunzione di alcol, caffeina, salumi e formaggi
  • bere acqua per contrastare la disidratazione
  • riposare in una stanza buia
  • limitare l’esposizione a luci intense o lampeggianti, rumori forti e odori molto intensi
  • prendersi una pausa dagli schermi come smartphone, computer, tablet e televisione
  • posizionare un asciugamano fresco e umido sopra gli occhi.

Per alleviare o prevenire il dolore dietro gli occhi può essere utile, inoltre, evitare i seguenti fattori:

  • rumori forti
  • profumi e odori molto intensi
  • consumo di alcolici
  • fame
  • stress
  • stanchezza
  • esposizione a luci intense
  • mancanza di sonno

Resta valido comunque come primo consiglio quello di (in caso di persistenti problemi) rivolgersi ad un esperto che saprà indicare la migliore cura e le migliori soluzioni mediche per cercare di risolvere e alleviare questa fastidiosa patologia.